Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By Reale Avintia Racing

Barbera: “Non era quello che mi aspettavo”

Inizio al di sotto delle aspettative per lo spagnolo di Avintia che chiude il GP del Qatar fuori dalla top ten.

È l’inizio insperato per Hector Barbera quello del MotoGP™ 2017. A Losail, il portacolori Reale Avintia Racing chiude al tredicesimo posto. Il ducatista spagnolo, protagonista di una bella stagione nel 2016, parte con il piede sbagliato e in un fine settimana segnato dall’incertezza metereologica paga più di altri le condizioni della pista altamente variabili e la cancellazione delle qualifiche per pioggia. Barbera è convalescente dall'infortunio alla clavicola; già dal prossimo GP, con condizioni fisiche migliori potrà rifarsi.

Hector Barbera: “È stato un fine settimana complicato, ho corso con la clavicola recentemente frattura e operata, non avevo forza nel braccio. Abbiamo tentato di preparare le moto il meglio possibile. Però non abbiamo avuto molto tempo. Le condizioni ambientali sono state una variabile importante e alla fine siamo arrivati alla gara solo con le libere a il warm-up, tutto è stato molto veloce. Finire come tredicesimo non era quello che mi aspettavo e non sono soddisfatto ma abbiamo salvato il fine settimana dopo essere partito dalla ventesima posizione con una messa a punto che non avevamo provato. La scuderia ha fatto un grande lavoro, desidero ringraziarlo. Adesso ci aspetta il GP di Argentina”.

Consigliati