Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By Repsol Honda Team

Marquez: “Ho pensato che era il momento di andare”

Il campione del mondo vince per la quinta volta al COTA e sale al terzo posto in classifica iridata.

Marc Marquez fa cinquina in Texas e anche questa volta il miglior della classe regina al GP delle Americhe è il pilota Repsol Honda. Cinque, come le sue corone iridate e il regno ad Austin non conosce cambi di regime. Marquez taglia il traguardo con oltre tre secondi di vantaggio su Valentino Rossi (Movistar Yamaha). Dopo essere partito dalla pole position, la quinta consecutiva a stelle e strisce, la sua unica preoccupazione è avere la meglio sul collega di box Dani Pedrosa arrivando ad un successo che, come sperato dagli uomini Honda, lo rilancia in corsa iridata dove adesso è terzo. Una vittoria frutto di una giusta scelta di gomme fatta poco prima del via che gli ha permesso di avere un grande passo sul finale di gara.

Marc Marquez: “Una tappa cruciale per noi perché dopo l’Argentina era importante tornare a fare bene. È stata una gara dura perché la temperatura è salita molto rispetto a ieri. Cinque minuti prima della partenza ho detto ai miei meccanici che volevo montare le gomme dure perché sapevo che una mescola media davanti mi avrebbe portato al limite. All’inizio ho solo dovuto trovare le misure. Ero dietro a Dani e ho visto che soffriva un po’ (Pedrosa ha fatto una scelta diversa montando mescola morbida davanti e dura dietro, ndr) e, quando mi sono accorto che Valentino stava arrivando, ho deciso di spingere di più e andare a vincere. Sono molto contento di essere tornato in corsa per il campionato”.

 

Consigliati