Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By Repsol Honda Team

Marquez: “Maverick vorrà vincere ma ci proverò anche io”

Per la quinta stagione di fila il pilota HRC è primo nelle qualifiche americane, ma i rivali di Yamaha sono in agguato.

Marc Marquez firma la pole position al GP delle Americhe e ancora una volta, per la quinta, le qualifiche al COTA portano il suo nome. Un grande giro quello del detentore del titolo iridato del team Repsol Honda, chiuso in 2:02.741s come risposta al primato momentaneo del rivale del team Yamaha Maverick Viñales. Le M1 ufficiali vanno forte, quella di Valentino Rossi è terza e per Marquez il quinto sigillo consecutivo in Texas non sarà facile. Il talento di Cervera, in FP3, ha provato due moto con configurazioni diverse e, alla fine, ha fatto una scelta che lo porta ad avere le migliori prestazioni. Come ammesso dallo stesso, la ricerca della base ottimale è ancora in corso ma la soluzione trovata per il sabato di Austin lo ha portato al primato nonostante alla duplice caduta delle libere.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez: “La pole più difficile ad Austin”

Marc Marquez: “È stato difficile fare la pole, i piloti Yamaha sono molto forti. Ma alla fine ci sono riuscito e sono felice. Nella mattinata la pista era critica. Il secondo incidente è stato molto strano, non ho fatto alcun errore. Le condizioni della pista domani saranno molto importanti per il comportamento delle gomme. Il passo di me e Maverick è molto simile, so che lui vorrà vincere e ci proverò anche io”.

Consigliati