Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Repsol Honda Team

Pedrosa: “Sono soddisfatto, abbiamo fatto progressi”

Il numero 26 HRC è protagonista in Texas. Dalla prima fila al podio, rallentato solo dalle gomme.

L’inizio di stagione è stato all’insegna del blu Yamaha ma al COTA il team Repsol Honda risponde con un doppio podio sul quale sale anche Dani Pedrosa. Dal sabato di qualifiche il pilota di Sabadell ha un passo molto competitivo che lo porta a partire dalla prima fila della griglia di partenza. Per la gara fa una scelta diversa di gomme rispetto al compagno di box Marc Marquez, poi vincitore ma con la mescola soft anteriore paga presto il consumo eccessivo della parte destra. Dopo aver condotto la gara per alcuni passaggi e aver ceduto la strada ad un imprendibile collega HRC nulla può contro l’attacco di Valentino Rossi (Movistar Yamaha) e, capite le condizioni precarie della sua gomma davanti, preferisce un sicuro arrivo in terza piazza. Per Pedrosa è il più recente arrivo nelle posizioni che contano risale a Misano 2016 quando vinse la gara, ma l’inizio del veterano Honda è di ottimo livello.

Support for this video player will be discontinued soon.

Pedrosa: “Dall’Argentina siamo migliorati”

Dani Pedrosa: “Sono soddisfatto perché abbiamo fatto un bel progresso e, in generale, il fine settimana è stato positivo. In gara sono andato bene e in prova sono riuscito a stare con i piloti di testa. Anche se sono stato davanti per alcuni giri mi sono trovato in difficoltà con la gomma davanti. La parte destra si è consumata velocemente, ho perso il ritmo e non ho potuto risponder efficacemente all’attacco di Valentino. Dopo la caduta in Argentina non volevo che finisse così e ho puntato a chiudere sul podio”.

Consigliati