Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Morbidelli: “Un grande momento per me e la squadra”

Terza vittorie consecutive, due pole stagionali e otto podi di fila; i numeri del nuovo dominatore in Moto2™

Il GP delle Americhe, classe Moto2™, si chiude nel segno di Franco Morbidelli. È lui il nuovo grande nome della classe intermedia, un pilota che sta raccogliendo qui frutti tanto attesi e meritati viste le sue grandi doti sempre messe in mostra. Morbidelli ha fatto sue le prime tre gare dell’anno arrivando da cinque podi consecutivi a fine della stagione scorsa e chiaramente domina la classifica iridata.

La sua gara al COTA.

Allo spegnersi del semaforo il numero 21 del team Esterlla Galicia 0,0 scatta bene dalla pole position e, nonostante il duello con il compagno di box Alex Marquez nel corso del primo passaggio, resta davanti. Controlla la gara per i restanti giri ma la successiva rimonta di Tom Luthi (CarXpert Interwetten), rivale adesso più pericoloso, lo costringe ancora a spingere per una certa vittoria.

Morbidelli, oltre ad aver siglato il nuovo miglior crono della pista (2:09.948s), eguaglia il record della categoria mediana appartenente a Daijiro Kato: tre vittorie consecutive nei primi GP dell’anno. Era il 2001 e alla fine il nipponico poi vinse il titolo della 250cc.

Sono contentissimo di veder il mio nome accanto a quello di Kato Franco Morbidelli a Sky Sport MotoGP

Franco Morbidelli: “Un grande momento per me e per la mia squadra. Siamo in grande forma per la sfida iridata e spero di poter continuare in questa direzione. La lotta con Alex al primo giro è andata bene e poi ho provato ad andare via arrivando ad 1.5s. Lì ho potuto controllare. Ho iniziato a preoccuparmi quando ho visto che Luthi era a 0,5s, allora ho deciso di tornare a spingere per andare a vincere”.

Morbidelli: “È un grande inizio di stagione”