Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By Pull&Bear Aspar Team

Tenacia Bautista alla sua centoventicinquesima gara

Per il pilota Aspar una grigia domenica texana e la soddisfazione di un punto iridato

Alvaro Bautista ha vissuto una gara complicata sul Circuito delle Americhe. Per il portacolori Pull&Bear Aspar la prova domenicale del suo 125esimo GP inizia dalla diciannovesima posizione dopo delle qualifiche non facili. Un avvio che ha inciso indubbiamente sulla miglior prestazioni per lo spagnolo, fino a qui molto competitivo e reduce dal quarto posto in Argentina. In piena rimonta è vittima di una caduta e, con grande forza di volontà, recupera il prototipo e torna in pista. La seconda scalata di posizioni per Bautista si conclude alla quindicesima posizione, conquistando un punto iridato.

Alvaro Bautista: “Non so spiegare la mia caduta, ho fatto la stessa traiettoria di tutto il fine settimana. È un peccato perché è stato un buon GP e il ritmo che avevo mi avrebbe fatto lottare per le prime dieci posizioni vicino alle Ducati ufficiali. Ora devo recuperare le migliori sensazioni a Jerez e vedere si là riusciremo ad essere competitivi come gli atri GP”.

Consigliati