Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By Pull&Bear Aspar Team

Abraham: “Avrei potuto fare un buon risultato”

Una caduta segna la gara americana del pilota ceco nelle libere soffre anche una micro frattura al malleolo.

Karel Abraham termina il GP delle Americhe con una caduta, epilogo di un fine settimana complicato per il pilota del team Pull&Bear Aspar. Il ceco, nella giornata inaugurale, era già finito a terra dopo il contatto con il suo compagno di box procurandosi una micro frattura al malleolo destro. Nulla di grave, ma un inconveniente che ha segnato il suo GP. La gara di Abraham finisce dopo due giri dallo spegnersi del semaforo con una scivolata quando era in recupero sulle posizioni che contano per la classifica iridata.

Karel Abraham: “Ad inizio gara mi sentivo forte, ero con le posizioni da punti e avrei potuto fare un buon risultato. Alla curva 11 senza accorgermene sono caduto nonostante non avessi cambiato traiettoria rispetto al passaggio prima”.