Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By Repsol Honda Team

Pedrosa: “È stata importante la partenza”

Dalle libere alla vittoria passando per la pole, il numero 26 HRC fa bottino pieno a Jerez

Un grande GP per Dani Pedrosa quello a Jerez de la Frontera. Dalla quarta tappa del Campionato del Mondo MotoGP™ il pilota Repsol Honda esce come dominatore assoluto del primo fine settimana europeo e vince con un distacco di sei secondi dal compagno di box e campione del mondo Marc Marquez dopo essere partito dalla pole position. Un primo posto che mancava al pilota catalano dal GP di San Marino del 2016. Con i 25 punti di oggi Pedrosa torna in corsa per il campionato del mondo dove adesso è quarto a 52 punti, dieci in meno del leader Valentino Rossi (Movistar Yamaha). Per il portacolori Honda è il 146esimo podio che lo fa sempre di più uno dei veterani della classe. Dopo una buona partenza la gara di Pedrosa è un allungo in controllo. Solo Marquez prova a farsi vicino quando la gomma media dietro a mescola morbida del numero 26 inizia a dare meno della mescola dura del pilota di Cervera ma il finale è tutto per Pedrosa che, dopo il buon precampionato e il recente podio al COTA, diventa uno dei protagonisti per la lotta iridata.

Dani Pedrosa: “Non è stato tanto facile come potrebbe sembrare. Era molto importante fare una buona partenza. La temperatura ha influito sulle prestazioni e ho dovuto amministrare le gomme. Non volevo spingere molto all’inizio perché avrei potuto mandare in crisi con la gomma dietro. Marquez si è avvicinato e in quelle fasi era facile commettere un errore. Non potevo abbassare il ritmo ma nemmeno aumentare. Sono soddisfatto del risultato perché il mio box ha sempre lavorato molto bene e abbiamo recuperato in campionato”.

Consigliati