Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By Forward Racing

Marini, ottimo a Jerez

Quinto posto per il pilota Forward in Andalusia, il meglio di sempre

Luca Marini (Forward Racing) chiude il GP di Spagna al quinto posto, per il giovane italiano il miglior risultato nella classe. Dopo un buon inizio il pilota pesarese ha iniziato a spingere in modo determinato nel gruppo degli inseguitori. A metà gara il diciannovenne ha conquistato il quinto posto e ha difeso il suo miglior risultato di carriera, distanziato al traguardo dal quarto di soli 0,093 secondi. Questo piazzamento è un ulteriore miglioramento rispetto al già ottimo P6 ottenuto alla bandiera a scacchi del Qatar. Marini lascia i 4423 metri della pista spagnola con un ottimo settimo posto nella classifica generale.

Luca Marini: "Sono molto contento della nostra performance oggi, anche se la gara è stata abbastanza impegnativa. Abbiamo lavorato molto bene durante l'intero weekend e siamo arrivati ben preparati sulla griglia di partenza. Quest’anno, sono orgoglioso di avere questa costanza, perché fino ad ora ho realizzato buone prestazioni, arrivando sempre in Top 10 o vicino ad essa, il che è molto importante. Non ero molto felice dopo le qualifiche, in quanto qui il passo gara di tutti è sempre molto simile ed è difficile sorpassare. Penso che partendo dalla prima o dalla seconda fila, sarebbe stata una gara differente. Comunque, per me è bello vedere che stiamo costruendo una buona base per il futuro".

Invece, il cammino del suo compagno di squadra, Lorenzo Baldassarri, è partito in salita. Infatti il marchigiano, scattando dalla 19esima casella della griglia, ha dovuto lottare e recuperare progressivamente posizioni. Nonostante questo, nel giro numero nove, il ventenne aveva già raggiunto la zona punti, prima di continuare la sua rimonta fino a chiudere undicesimo. Questo risultato porta ulteriori preziosi punti in classifica generale, che ora vede il 20enne al nono posto dopo quattro delle 18 gare.

 

Consigliati