Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Yamaha VR46 Master Camp, via alla terza edizione

Parte l’evento dedicato a giovani promesse internazionali delle due ruote; cinque giorni a scuola per essere campioni

Dopo le prime due edizioni dello Yamaha VR46 Master Camp tutto è pronto per terza che si aprirà mercoledì 10 maggio e durerà cinque giorni. Sei giovani piloti provenienti dall’Asia, dall’Oceania e del Nord America saranno protagonisti di una esperienza unica e potranno allenarsi e di ‘studiare’ con la VR46 Academy di Valentino Rossi.

Peerapong Boonlert (18 anni), Anggi Setiawan (18 anni), Shota Ite (15 anni), Muhammad Akid bin Aziz (18 anni), Brandon Demmery (19 anni) e Tomas Casas (17 anni) nel martedì prima dell’apertura del Camp che si svolgerà tra Tavullia e Misano hanno visitato Cattolica.

Il calendario della cinque giorni prevede allenamenti al Ranch del Dottore ma anche sedute in palestra e al World Circuit Marco Simoncelli. Pratica, accompagnata a lezioni teoriche come quella con Pietro Caprara, direttore tecnico dello Sky Racing Team VR46.

Per l’occasione diventeranno maestri i piloti della scuola di Valentino: Francesco Bagnaia, Andrea Migno, Luca Marini, Lorenzo Baldassarri, Franco Morbidelli, nonché Apiwath Wongthananon che l’anno scorso ha partecipato allo stesso Camp e in questo 2017 correrà nel prestigioso CEV Repsol, porta d’accesso al MotoGP™. Figura di prestigio che darà lezione ai nuovi alunni, il pluricampione di Flat Track Marco Belli.

I sei futuri protagonisti del terzo Yamaha Master Camp VR46 si sono detti felici e impazienti di iniziare questa grande avventura.

 

Consigliati