Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By Pull&Bear Aspar Team

Bautista: “Miller mi ha chiesto scusa per il gesto”

Lo spagnolo ha concluso il GP di Spagna con una caduta, colpendo accidentalmente Miller, bene i test post gara

Scattato dalla diciassettesima casella dello schieramento di partenza della gara a Jerez, Alvaro Bautista stava recuperando velocemente posizioni con l'obiettivo di entrare nella top 10, e proprio quando era arrivato a girare in dodicesima posizione ha perso l'anteriore abbandonando ogni speranza di fare bene.

Il pilota del Pull&Bear Aspar team nella caduta ha coinvolto anche Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS), su cui stava tentando il sorpasso all'interno, e l'australiano non l'ha presa bene. Successivamente, a freddo, i due hanno chiarito e quanto accaduto si è risolto rapidamente.

Alvaro Bautista: “Ho provato a superare Miller all'interno e durante l'azione ho perso il controllo della moto, e lui purtroppo è caduto con me. Partendo dalle retrovie, queste cose possono succedere. Il nostro ritmo era migliore e stavo recuperando posizioni; me la stavo prendendo con calma perché sapevo che era importante la seconda metà di gara. Miller mi ha dato uno spintone, capisco che fosse un gesto dettato dal momento, a caldo, ma non è mai bello da vedere. Alla fine sono stato io a cadere e ad aver interrotto la sua gara, non me la sono presa. Il calcio alla mia moto credo sia un'immagine più brutta, perché la moto non ha nessuna colpa. Dopo Miller è venuto al box a chiedere spiegazioni, ne abbiamo parlato e mi ha chiesto scusa per il gesto”.

Anche il ducatista iberico ha partecipato ai test post GP in Andalusia, lavorando sull’assetto della sua GP16 e provando come tutti, le nuove mescole Michelin, novità delle prove del lunedì.

Lo spagnolo potrà riscattarsi nel prossimo Gran Premio di Francia, che sarà disputato domenica 21 maggio, sul tracciato di Le Mans.

Consigliati