Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Il Mugello per Morbidelli è terza pole

Sotto la bandiera a scacchi il numero 21 segna il miglior tempo delle qualifiche, Pasini terzo dietro a Marquez

Un giro a tutta, l’ultimo disponibile e Franco Morbidelli non sbaglia. Il pilota Estrella Galicia 0,0 Marc VDS mette a referto il miglior tempo di 1:51.679s, il più basso delle qualifiche al Mugello e segna la terza pole in sei GP dove sempre ha conquistato la prima fila. Il compagno di box Alex Marquez è secondo e il connazionale Mattia Pasini (Italtrans Racing) terzo.

La sintesi: Pole per Morbidelli al Mugello

“Sono molto felice, è stata dura conquistare questa pole”. Afferma Morbidelli. “Per la gara un dubbio saranno quali gomme scegliere ma credo di avere buone possibilità di fare bene”.

La classe di mezzo è l’ultima ad entrare in pista dopo la novità annunciata in questo sabato italiano. Dal 2019 Triumph fornirà i motori in Moto2™ al posto di Honda. La sessione si svolge con temperature calde, stabili e condizioni della pista ottime.

Il migliore delle libere è stato Pasini che resta nelle alte posizioni per tutta la sessione dietro a Morbidelli e a Marquez. Forte di un ottimo passo nell’ultimo settore il veterano della classe si candida per essere tra i protagonisti della gara domenicale.

Bene all’inizio della prova anche il suo giovane compagno di box: Andrea Locatelli sale nelle alte parti della classifica e chiuderà come quindicesimo.

Morbidelli, leader della classifica iridata conquista la prima fila provvisoria ma, a tempo scaduto, è artefice da un giro magico che gli consente la partenza al palo allo spegnersi del semaforo domenicale. Una grande prova per il numero 21, sempre più il re della categoria.

Dopo Pasini il miglior italiano è il numero 10 del team Forward Racing: Luca Marini mette a referto il sesto tempo e strappa il biglietto per la seconda fila. Ottavo tempo invece per il compagno di box Lorenzo Baldassarri.

Quarto e vicino ai più veloci Tom Luthi (CarXpert Interwetten), quinto Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda Team Asia), settimo crono per Jorge Navarro (Federal Oil Gresini) e Simone Corsi (Speed Up Racing) decimo.

Caduta nelle fasi iniziali per Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46) che chiude come sedicesimo.

#ItalianGP, le qualifiche della Moto2™

Qui trovi i tempi della sessione e la griglia di partenza.

Domenica 3 giugno, alle 12:20, la gara che sarà anticipata dalle prove mattutine alle 9:10.

Resta su motogp.com per seguire il GP d’Italia. Vivi le emozioni della pista con il TimingPass e scarica la App Ufficiale del MotoGP™.

Consigliati