Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By Monster Yamaha Tech 3

Risultati positivi per Zarco e Folger

I due piloti del team Yamaha Tech 3 hanno aggiunto emozione al giro finale con un bel duello per la quinta posizione e il francese ha avuto

Johann Zarco e Jonas Folger sono i due migliori debuttanti finora della stagione 2017 e proprio i due compagni di squadra del team clienti Yamaha sono stati protagonisti di una lotta accesa all'ultimo giro del Gran Premi de Catalunya.

Zarco, partito 14esimo, ha rapidamente recuperato posizioni e nonostante le alte temperature dell'asfalto, e il conseguente peggioramento delle condizioni delle gomme, il francese è arrivato a occupare la sesta posizione nelle fasi finali della gara, quando ha attaccato il suo compagno di squadra Folger, ottenendo il quinto posto.

Zarco: “Sono contento del risultato ma anche stanco! Penso che tutti abbiano lottato fisicamente a causa del caldo. Per quanto riguarda la gara, non c'era molta aderenza e le gomme si sono deteriorate. Questo per me non è un grave problema, anzi mi sento meglio rispetto ai miei avversari in questa situazione. Partire 14esimo voleva dire avere un inizio complesso e ho dovuto lottare; pensavo di poter raggiungere il gruppo di testa, ma poi ho notato che avevano il mio stesso ritmo e il divario non si accorciava. Ho potuto superare Folger all'ultimo giro e ho così concluso in quinta posizione. È un buon risultato, considerando le difficoltà del fine settimana”.

Sesto posto invece per Folger, che ha occupato per buona parte della gara il quarto posto e sul finale ha perso due posizioni a favore di Jorge Lorenzo e di Zarco. Il tedesco è l'unico pilota ad aver ottenuto punti in tutte le sette gare finora disputate.

Folger: “È stato un fine settimana molto positivo ma impegnativo e sono felice di aver fatto un grande passo in avanti rispetto agli ultimi GP. Abbiamo fatto i progressi che volevamo per migliorare in qualifica e all'inizio della gara e grazie a questo abbiamo ottenuto un buon risultato. Tuttavia, Johann nell'ultimo giro mi ha superato! Sono stato davanti a lui per quasi tutta la gara, ma poi mi ha raggiunto e passato purtroppo. Ad ogni modo, ringrazio tutto la squadra per il lavoro fatto”.

#CatalanGP, il post gara

Consigliati