Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Del Conca Gresini

Diggia: “Voglio rientrare nelle posizioni che contano”

Quarto in campionato e pronto per la sfida olandese, il Diggia punta a tornare nella parte nobile della classifica

Una settimana di stop e si torna a correre: prossima destinazione Paesi Bassi. Il team Del Conca Gresini Moto3™ sarà presente alla Cattedrale del Motociclismo con entrambi i suoi piloti Fabio Di Giannantonio e Jorge Martin, carichi per questa doppietta olandese-tedesca che inizierà sul tracciato di Assen e si concluderà al Sachsenring la domenica successiva.

Per l’italiano c’è grande volontà di rifarsi dopo la prova incolore di Barcellona e il tracciato di Assen arriva nel momento ideale per provarci. Qui Diggia lo scorso anno festeggiò il suo secondo podio mondiale e proprio qui proverà a salirci per la quarta volta in questa stagione dopo Austin, Le Mans e Mugello.

Con cinque pole position e cinque podi all’attivo, la stagione di Jorge Martin, secondo pilota del team Gresini, è tornata sui binari che contano grazie al terzo posto di Montmeló, fondamentale per rilanciarsi anche in classifica. Lo spagnolo, che lo scorso anno non corse ad Assen a causa di una lesione alla mano, proverà a farsi largo fin dalle prime libere del venerdì.

Fabio Di Giannantonio: “Dopo una gara poco soddisfacente come quella di Barcellona arriviamo ad Assen dove lo scorso anno ho trovato il mio secondo podio in carriera. È una pista che mi piace molto, la chiamano la cattedrale della velocità e il nome gli calza a pennello. In più con la Moto3™ è divertentissima. L’obiettivo deve essere quello di rientrare nelle posizioni che contano sempre con un occhio di riguardo all’anteriore dove possiamo e dobbiamo migliorare”.

Consigliati