Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By motogp.com

A Luthi la FP1 della Drenthe

L’elvetico fa il ritmo nel venerdì mattina, Morbidelli è quinto e Marquez più arretrato

Tom Luthi è il più veloce delle prime libere in Olanda. Per lo svizzero, portacolori del team CarXpert Interwetten, il crono di 1:38.492s

Il cielo torna ad annuvolarsi per le prime libere della media cilindrata dimostrando ancora una volta che il meteo ad Assen è altamente imprevedibile.

La sessione si apre con la caduta di Simone Corsi. Nulla di grave per il romano del team Speed Up Racing che però chiuderà nella bassa classifica.

Alex Marquez, pilota più in forma di tutti e terzo iridato, termina le prime libere come ottavo dopo un incidente spettacolare e senza conseguenze alla curva sedici.

Secondo tempo per Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda Team Asia) e terzo per Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo).

Chiude la mattina più arretrato Franco Morbidelli. Il pilota Estrella Galicia 0,0 e leader del campionato paga un ritardo di dall’avversario elvetico di 0,450s.

Alla curva 1 cadrà anche Sandro Cortese (Dynavolt Intact GP), Yonny Hernandez (AGR Team) e alla fina anche Jorge Navarro (Federal Oil Gresini) alla tre.

Scivolata alla prima curva anche per Pecco Bagnaia che proprio ieri ha annunciato il rinnovo con lo Sky Team VR46. Per il pilota piemontese una FP1 chiusa lontano dalle prime posizioni.

Sesto tempo per Lorenzo Baldassarri (Forward Racing) e undicesimo per Mattia Pasini (Italtrans Racing).

#DutchGP: Moto2™ Free Practice 1

Qui puoi consultare i tempi della FP1.

Le seconde libere inizieranno alle 15:10.

Consigliati