Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Bendsneyder, sulla pioggia migliore della FP3 olandese

Il pilota di casa domina le condizioni difficili e detta il passo nella mattina di Assen, il primo italiano è Dalla Porta, sesto

Bo Bendsneyder è il più veloce delle terze libere in Olanda. Il portacolori del team Red Bull KTM Ajo mette a referto il tempo di 1:57.078s su pista bagnata.

Come da previsioni, infatti, il sabato mattina nella regione della Drenthe si apre con la pioggia e il freddo. Variabili metereologiche attese e che avranno l’effetto di cambiare il lavoro ai box rispetto ad un primo giorno relativamente lineare. Assetti da bagnato e tempi della FP2 che saranno inavvicinabili.

Joan Mir (Leopard Racing) a meno cinque minuti dal termine è impegnato nel duello con Nakarin Atiratphuvapa (Idemitsu Honda Team Asia), il giovane tailandese sembra particolarmente a suo agio sulla pista bagnata, dominando per alcune fasi anche la tabella crono e chiudendo come secondo alle spalle del pilota di casa ma davanti al leader della classe. Il suo ritardo sarà di 0,577s

Il maiorchino della Moto3™ a fine sessione paga invece una distanza di 0,706s dal numero 64 KTM.

Quarto tempo per Jules Danilo (Marinelli Rivacold) con il suo compagno di box, Romano Fenati, e secondo in classifica iridata prudente in ottava posizione.

Primo italiano è Lorenzo Dalla Porta, Aspar Mahindra, che conferma il buon passo della moto italo-indiana sulle condizioni difficili. Il toscano pagherà però oltre un secondo di ritardo dal primo dopo una caduta alla curva 15 a fine sessione.

Come molti piloti scivola anche Fabio Di Giannantonio. Per l’alfiere del team Del Conca Gresini il tredicesimo tempo e miglio di lui fa il compagno di box Jorge Martin, quinto, e protagonista delle prime libere.

Gli altri italiani: Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) è decimo, Marco Bezzecchi e Manuel Pagliani (CIP Mahindra) terminano la loro sessione come quindicesimo e ultimo.

Tony Arbolino (Sic58 Squadra Corse) mette a referto il diciassettesimo tempo e, anche il giovane rookie di Garbagnate Milanese, è vittima di una scivolata alla curva tre.

Andrea Migno (Sky Team VR46) è diciannovesimo, Enea Bastianini (EG 0,0 Marc VDS) ventiquattresimo e Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo) ventisettesimo

Tante le cadute, diciotto in totale.

#DutchGP: Moto3™ Free Practice 3

I tempi della sessione sono consultabili qui.

Alle 12:35 le qualifiche.

Consigliati