Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

Ancora Mir, primato nella FP3 tedesca

Il maiorchino detta il passo nel sabato mattina e resta primo in combinata. Bulega quarto e Fenati quinto

Joan Mir è il più veloce delle terze libere in Germania, 1:27.411s il crono più basso della FP3 e il pilota Leopard Racing, dopo il primato del venerdì, allunga il ritmo verso il dominio delle qualifiche.

La terza sessione di libre Moto3™ apre il sabato in Sassonia. Il meteo resta incerto ma la minaccia della pioggia per ora scongiurata. Defezione importante quella di Jorge Martin (Del Conca Gresini) che nella prima giornata di libere è stato vittima di un incidente e ha riportato la una frattura della caviglia destra e una piccola infrazione a livello del perone prossimale destro. Il madrileno già dal pomeriggio potrebbe partire alla volta di Barcellona per essere operato e recuperare in vista del prossimo GP, a Brno, tra un mese.

Il leader della categoria dai primi passaggi vuole dettare la sua legge ed occupa subito la posizione di testa della tabella tempi. Resterà primo anche in combinata ma grazie al tempo della FP2

Il maiorchino sarà poi seguito da Livio Loi, compagno di box e anche ieri molto veloce. Quando mancano due minuti alla bandiera a scacchi però tra i due alfieri della scuderia celeste si mette Bo Bendsneyder (Red Bull KTM Ajo). L’olandese pagherà un ritardo di 0,325s da Mir mentre Loi sarà staccato di 0,528s in classifica della tre giorni.

Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) migliora il suo settimo posto delle prime libere. L’ex rookie arriva anche nella scia di Mir, al secondo posto, per poi chiudere come quarto. Andrea Migno, suo compagno di box, pagherà invece in distacco più grande.

Ottime terze libere anche per Tatsuki Suzuki (Sic58 Squadra Corse), autore del quinto miglior tempo della sessione a 0,455s dal primo e sesto in combinata alle spalle di Romano Fenati (Marinelli Rivacold), secondo nel primo giorno di GP, che paga un distacco più grande restando quinto in classifica generale.

Lontano dai primi Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini), solo ventesimo in combinata.

Lorenzo Dalla Porta, Aspar Mahindra, cade alla curva 1 senza riportare conseguenze e allo stesso punto scivola anche Darryn Binder (Platinum Bay).

#GermanGP: Moto3™ Free Practice 3

Qui i tempi della sessione e della combinata.

Alle 12:35 le qualifiche.

Consigliati