Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By Ducati Team

Dovizioso: “Peccato per la posizione finale”

Autore di una bella rimonta nella gara sassone, il romagnolo è stato rallentato da un calo di prestazioni del posteriore

Non il fine settimana sperato al GP di Germania per Andrea Dovizioso. Il forlivese del team Ducati è scattato dalla decima posizione in griglia di partenza e, grazie alla sua determinazione, è riuscito a risalire la classifica arrivando a lottare per il quarto posto con Valentino Rossi e Maverick Viñales (Movistar Yamaha). Successivamente però, il numero 4 Ducati, ha dovuto fare i conti con il deterioramento del posteriore e ha tagliato il traguardo in ottava posizione perdendo la leadership del campionato, dove ora è terzo, a soli sei punti dal primo.

Andrea Dovizioso: “Peccato davvero per la mia posizione finale. Abbiamo deciso di scegliere la gomma posteriore morbida per la gara ma non avevamo molti dati perché non avevamo girato tanto sull’asciutto, e questo purtroppo non ha pagato. Verso la fine della gara ho fatto molta fatica perché il calo della gomma è stato molto improvviso e importante, ma questo è un campionato molto particolare e non è sempre facile gestire al meglio le situazioni. Alla fine il weekend del Sachsenring è stato abbastanza complicato ma anche interessante in prospettiva, perché siamo riusciti a capire qualcosa in più, sia sulla moto che sulle gomme. In gara mi sono sentito bene e sono davvero contento del feeling che ho avuto con la mia moto, per cui credo che potremo fare molto bene le prossime gare”.

Consigliati