Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By Monster Yamaha Tech 3

Zarco: “Ho gestito la situazione con calma”

Diciannovesimo in griglia di partenza e al traguardo nono, il rookie su M1 non brilla al GP di Germania

Quello sassone non è il fine settimana giusto per Johann Zarco e, questa volta, sotto i riflettori finisce il compagno di box Jonas Folger, secondo nella sua gara di casa. Il transalpino del team Monster Tech 3 è in linea con le prestazioni della Yamaha ufficiali e in qualifica non va più in là del diciannovesimo posto. La sua FP3 è anche segnata da una caduta e in gara, Zarco, applica una tattica di gestione recuperando posizioni con un passo costante. Il numero 5 mette dietro di lui dieci piloti e chiude al nono posto con sette punti iridati utili al primato tra gli esordienti della categoria regina.

Johann Zarco: “La prima giornata di prove era andata bene ma nel sabato di qualifiche sono caduto nel corso delle terze libere e questo ha complicato i miei programmi. Iniziando la gara dalla diciannovesima posizione ho dovuto mantenere la calma e gestire al meglio la situazione. Ho visto che molti facevano fatica e io ero più veloce, ho puntato all’ottava o alla settima piazza finale ma ero un po’ troppo distante dai migliori. Nonostante tutto sono soddisfatto, questa prima parte di stagione è stata una grande esperienza e voglio anche fare i complimenti a Jonas per il podio”.

Consigliati