Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Iannone: “Sono più veloce di Maverick sulla Suzuki”

Sono tempi di difficoltà per il pilota di Vasto che resta comunque concentrato sull’obiettivo. L’intervista a motogp.com

Andrea Iannone, intervistato in esclusiva da motogp.com, parla della sua stagione d’esordio con il team Suzuki Ecstar. “È una parte di annata molto difficile perché ci aspettavamo una situazione diversa”. Dice il numero 29. “La prima impressione con la moto dopo i test invernali è stata fantastica, abbiamo migliorato alcune cose ma adesso ci siamo fermati. Credo però che passo dopo passo possiamo fare bene, io e Suzuki abbiamo gli stessi obiettivi”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Iannone: "Sono più veloce di Maverick sulla Suzuki"

La metà del 2017, per il pilota abruzzese, non è affatto brillante: mancano gli arrivi vicino ai migliori e la posizione in classifica generale, la 16esima, non rispecchia le aspettative iniziali. In oltre, in molti hanno fatto il paragone tra Iannone e Maverick Viñales, oggi in Yamaha e che nel 2016 aveva portato la moto di Hamamatsu a podio.

“Guardo i dati dell’anno passato”, afferma Iannone. “I nostri non si discostano di molto. La differenza è solo nell’ultima parte di curva, perché chiaramente la guida di Maverick è non è come la mia. Ma più o meno in tutte le gare sono stato più veloce di lui tempi alla mano, anche se poi risultati sono completamente diversi. Con 3 o 4 decimi in meno io sono in decima posizione mentre lui era vicino ai primi. Questa stagione è cambiato tutto e il livello si è alzato molto”.

 

Consigliati