Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

La pioggia saluta Brno e arriva Mir

A Brno leader della Moto3™ ristabilisce i rapporti di forza, il sogno di Georgi dura una FP1. Migno è il migliore degli italiani, quarto

Riprende la Moto3™ e Joan Mir continua a far bene confermandosi ancora il più veloce. Il maiorchino della piccola cilindrata e portacolori Leopard Racing, primeggia nella FP2 in Repubblica Ceca e domina il venerdì di libere.

La categoria cadetta è la prima a scendere in pista nel pomeriggio. La pioggia sembra dare un attimo di tregua ma l’asfalto resta ancora bagnato andandosi poi ad asciugare con il passaggio dei giri. Migliore della mattinata è stato Tim Georgi, wild card della scuderia Freudenberg Racing che prova a splendere anche nella seconda sessione. Mette a referto il primo tempo nelle battute iniziali ma cade alla curva 10 complicandosi le prove.

A strappargli il primato Joan Mir (Leopard Racing), il leader della classifica. Prova a ristabilire le gerarchie tentando l’assalto alla vetta occupata dal giovane debuttante tedesco riuscendoci però solo alla fine. Per Georgi il sesto posto e un ritardo di 1,5s.

Aron Canet, terzo in campionato, nelle fasi centrali di FP2 spodesta il migliore della classe dal secondo posto. Il pilota di Corbera torna alla carica e chiude in piazza d’onore staccato di 0,4s dalla vetta. Terzo Adam Norrodin, SIC Racing Team, a 0,5s.

Nicolò Bulega, dopo aver firmato il secondo miglior tempo nella mattinata continua ad essere competitivo. L’ex rookie dello Sky Team VR46 chiude però la giornata come ottavo mentre fa meglio il compagno di squadra Andrea Migno, quarto davanti al veloce Manuel Pagliani, primo pilota Mahindra del team CIP. Caduta alla curva 10 invece per Lorenzo Dalla Porta (Aspar Mahindra Moto3) autore dell’undicesimo tempo. A chiudere le prime sette posizioni della combinata Tony Arbolino, Sic58 Squadra Corse.

Romano Fenati è rimasto vicino ai migliori sotto la pioggia della mattina. Adesso il futuro pilota Moto2™, seconda forza della classe e portacolori del team Marinelli Rivacold non riesce a stare nella parte nobile della classifica ed è il venticinquesimo della combinata.

Enea Bastianini (EG 0,0), Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini) e Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo) sono rispettivamente ventesimo, ventunesimo e ventiduesimo.

Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) accusa gli strascichi dell’infortunio alla gamba e sarà attardato oltre la trentesima piazza.

Support for this video player will be discontinued soon.

#CzechGP: Moto3™ Free Practice 2

Qui i tempi della FP2 e della giornata di libere. Domani la FP3 e le qualifiche, la piccola categoria sarà in pista dalle 9:00.

Consigliati