Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Pasini velocissimo nel venerdì ceco

Il pilota Italtrans firma il miglior crono della combinata, ‘Pecco’ secondo. Morbidelli è sesto

Mattia Pasini (Italtrans Racing) sale al comando della tabella tempi nella seconda sessione di libere in Repubblica Ceca. Il veterano romagnolo, che festeggia i 200 GP, precede l’ottimo Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46) ancora autore di una grande prova nella sua stagione da rookie.

La FP2 della categoria mediana chiude il primo pomeriggio di GP a Brno. Il sole ormai splende sulla pista ceca e l’asfalto è asciutto. Tutti i piloti abbasseranno i tempi messi a referti nella mattinata caratterizzata dalle precipitazioni.

I grandi protagonisti di queste libere sono Pasini e Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS). I connazionali si alternano in testa alla tabella tempi per diversi passaggi. Prima che tra di loro arrivi a contendere il primato anche l’ottimo Bagnaia.

Il migliore della giornata, con il tempo di 2:02.975s, sarà il romagnolo del team Italtrans al quale si accoderà Bagnaia a 0,262s di ritardo. Terzo e ancora nella parte alta della classifica dopo la buona FP1 Xavi Vierge, Tech 3 Racing davanti a Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo), primo della FP1.

Per Morbidelli il sesto tempo e un ritardo di 0,488s dal connazionale. Il leader della classifica è seguito da Luca Marini (Forward Racing).

Simone Corsi (Speed Up Racing), che aveva chiuso la prima sessione al secondo posto, perde un po’ il ritmo e la sua giornata terminerà come dodicesimo.

Qui i tempi della FP1 e della combinata. Alle 10.55 di sabato la terza sessione di libere, poi le qualifiche.

 

 

Consigliati