Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

In Moravia è prima pole per Pasini

Il veterano della categoria per la prima volta domina le qualifiche, Morbidelli terzo. ‘Pecco’ c’è, in seconda fila

Mattia Pasini segna il crono più basso delle qualifiche a Brno. Dopo essere stato tra i migliori delle libere, il pilota Italtrans Racing, che in classifica iridata è sesto, partirà dalla prima casella allo spegnersi del semaforo. Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS) è terzo, in prima fila. 

Pasini, quindi, torna a dominare la tabella tempi dopo le prime sessioni di GP e firma il miglior crono delle qualifiche; nella sua lunga carriera è per la prima volta. 2:02.611s il tempo di riferimento della sessione e il numero 54 è seguito da Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) che paga un ritardo di 0,03s.

“È la prima pole e sono molto contento”, afferma Pasini. “È stata molto dura, in tanti potevamo lottare per essere il primo e verso la fine è venuto molto caldo. Ho cercato di dare tutto all’inizio e di fare un gran giro. Poi solo in pochi hanno migliorato. Sono molto contento, nella pausa estiva abbiamo lavorato tanto e voglio ringraziare tutti, anche quelli che lavorano a casa per il nostro box. Grazie anche a loro ho raggiunto questo risultato”.

Morbidelli, leader della categoria, segue da vicino i due battistrada. L’alfiere VR46 Academy chiude il suo sabato al terzo posto con un ritardo di 0,05s dal primo. La sfida tra i due italiani può diventare il tema della gara, duello che si allargherebbe anche agli altri piloti di testa.

Bene anche Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46), quarto, competitivo e pronto alla bagarre domenicale per conquistare un altro podio.

Dietro al giovane esordiente un altro rookie della categoria: Jorge Navarro (Federal Oil Gresini), protagonista di un bel pomeriggio che gli consente di conquistare la seconda fila della griglia di partenza. 

Buonissime qualifiche per Luca Marini (Forward Racing) che mette a referto il settimo miglior tempo. Più arretrato il compagno di box Lorenzo Baldassarri vittima di una caduta alla curva 1.

Scivolata anche per Simone Corsi (Speed Up Racing) che ha l’effetto di complicare la sua corsa verso il miglior posizionamento sulla griglia di partenza. Il romano, in buona luce nel primo giorno di libere, chiude con il nono tempo mentre Tom Luthi (CarXpert Intewetten), secondo iridato, è dodicesimo.

Support for this video player will be discontinued soon.

#CzechGP, le qualifiche della Moto2™

Qui i tempi e la griglia di partenza.

La gara della classe di mezzo sarà alle 12:20 di domenica 6 agosto. Alle 9:10 il warm up.

Consigliati