Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Octo Pramac Racing

Petrucci:“Nel 2016 ho faticato, quest’anno voglio fare bene”

Il ternano si prepara alla sfida in Stiria, su una pista dove è facile commettere errori

Che il Red Bull Ring, tracciato austriaco dove si correrà il prossimo GP, sia difficile è ben noto a Danilo Petrucci. Il pilota Octo Pramac Racing non sottovaluta l’impegnativo circuito di Zeltweg e soprattutto le sue curve insidiose e le sue molte frenate. Un tracciato che, sulla carta, è favorevole alla sua DesmosediciGP con le Ducati al primo e al secondo posto nel 2016 ma con Petrucci che non brillò particolarmente in quell’occasione. Quest’anno l’alfiere del team più che satellite di Borgo Panigale ha dimostrato una grande crescita e competitività, caratteristiche che potrebbero essere ribadite in questo fine settimana d’Austria.

Danilo Petrucci: “Quello austriaco è un tracciato parecchio particolare, sono poche curve e sembrano facili ma in realtà è pieno di trabocchetti. La gara sarà abbastanza difficile, ci sono tante frenate dove è facile sbagliare. Credo che la nostra moto sia competitiva, questo sulla base dell’anno scorso; ma fino a che non scendiamo in pista non vorrei dirlo. Però so contento di essere qui, su un tracciato dove nel 2016 ho faticato quest’anno voglio fare bene, mantenere il trend positivo”.

Consigliati