Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Viñales: “Moltissime difficoltà, dobbiamo lavorare”

Sesto sul traguardo di Zeltweg e con problemi alla ruota dietrio, il portacolori Yamaha perde la seconda posizione in campionato

Nonostante il buon inizio di gara, Maverick Viñales incassa un risultato difficile da mettersi alle spalle al termine del GP in Austria. Il pilota Movistar Yamaha ha chiuso la undicesima prova stagionale al sesto posto e, i dieci punti accumulati da questo arrivo, non gli hanno consentito di difendere la seconda posizione in classifica generale. Complice una grande perdita di grip sul posteriore, Viñales non solo non è riuscito a recuperare sui primi ma non ha neanche potuto rispondere al sorpasso di Johann Zarco su M1 satellite del team Monster Tech 3. La gara del numero 25 è finita davanti al compagno di box Valentino Rossi, anche lui alle prese con problemi alla gomma dietro. In campionato Viñales è terzo a 24 punti dal primo e guarda già a Silverstone, tappa del prossimo GP dove nel 2016 raccolse uno storico successo.

Maverick Viñales: “Ho subito sofferto una grossa perdita di grip alla ruota dietro. Nella lotta con Valentino sono andato largo e già stavo accusando problemi al posteriore, era impossibile guidare bene. Avevo molte difficoltà anche a tenere il passo di Zarco. Dobbiamo lavorare tanto se vogliamo tener aperto il campionato. Mi piace molto Silverstone, è una delle mie piste preferite. Andrò là cercando il miglior risultato”.

Consigliati