Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Cambia il meteo e Crutchlow resta primo

La pista umida non permette miglioramenti significati della combinata. Domina il britannico, seguono le Yamaha

Cal Crutchlow (LCR Honda) resta saldo in vetta alla tabella tempi dopo il sabato mattina di libere a Silverstone. Le condizioni non ottimali del tracciato inglese non permettono di alzare il ritmo a quasi tutti i corridori della classe regina.

La mattinata infatti si apre all’insegna del grande lavoro per fronteggiare la variabile climatica. La pioggia, caduta durante la notte, ha reso la pista umida e alcuni piloti effettuano i primi giri della FP3 con le gomme da bagnato.

Le condizioni miste avranno l’effetto di cristallizzare la combinata sui tempi della FP2 e, dalle qualifiche che contano per la pole position, restano esclusi nomi importanti come Dani Pedrosa (Repsol Honda), Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) e Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing).

A causa delle condizioni non ottimali della pista, ma anche di una temperatura molto più bassa rispetto a venerdì, con il passare delle tornate quasi tutti i piloti non miglioreranno i loro crono. Solo Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3) sale al settimo posto.

Resterà in testa Crutchlow (2:00.897s). Il britannico è seguito da dalle due Yamaha del team Movistar con Valentino Rossi davanti a Maverick Viñales, poi Aleix Espargaro su Aprilia Gresini.  Marc Marquez (Repsol Honda) è quinto mentre Andrea Dovizioso (Ducati Team), nonostante il tentativo di migliorarsi nelle battute finali di FP3, accede alla Q2 grazie al nono tempo. Sesto crono per il collega ducatista Jorge Lorenzo.

Support for this video player will be discontinued soon.

#BritishGP: MotoGP™ Free Practice 3

I tempi della sessione e la classifica combinata sono consultabili qui.

Alle 13:30 locali, le 14:30 italiane, la FP4.