Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By Red Bull KTM Ajo

Test a Valencia per Red Bull KTM Moto2™

Il team austriaco ha lavorato al Ricardo Tormo nella settimana prima di Aragón

Dopo il GP di San Marino il team Red Bull KTM Ajo Moto2™ ha preso parte a due intense giornate di test sul circuito Ricardo Tormo di Valencia. Un test positivo, dove la scuderia blu-arancione ha completato un totale di 150 giri. Mancano cinque GP al termine di questa stagione che per KTM è quella d’esordio con il team ufficiale nella categoria mediana e la scuderia Red Bull vuole chiudere in bellezza.

Brad Binder e Miguel Oliveira hanno provato nuove parti e diversi set up in vista dell’appuntamento ad Alcañiz. “Queste prove sono andate veramente bene”, afferma il campione del mondo Moto3™. “Sono contento di quanto provato, come ad esempio una nuova forcella anteriore che mi ha dato sensazioni positive”. Per Binder un grande lavoro nel primo giorno mentre in quello successivi, giovedì 14 settembre, una caduta che ha ostacolato il miglior svolgimento del programma. “Siamo stati in grado di lavorare molto in pista”, prosegue Oliveira che è partito per il Portogallo come ospite d’eccezione del Round WorldSBK. “Questo test ci è servito per confermare le buone sensazioni. Mi sono concentrato molto sul mio stile di guida”, termina il quarto in classifica iridata della media classe, “Sono riuscito ad essere veloce e questo è importante in vista di Aragón”.