Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

È Foggia il re del CEV 2017

Il giovane pilota VR46 Academy fa suo il campionato spagnolo grazie al secondo posto di Aragón

Dennis Foggia (Junior Team VR46 Rider Academy) ha vinto il Campionato di Velocità Spagnolo dopo avre chiuso la gara aragonese al secondo posto. Per il talento romano è stata l’incoronazione a re del ‘Mondiale Junior’ con due gare d’anticipo.                    

Foggia, dalla pole al titolo

Appartenente alla scuola di Valentino Rossi, Foggia ha dominato la competizione iberica sin dall’inizio e nella prova di domenica 8 ottobre è stato battuto in volata solo dal pilota di casa Jaume Masiá (Cuna de Campeones). A podio, come terzo, anche Kazuki Masaki (Asia Talent Team).

Una stagione fantastica quella di ‘The Rocket’ che a sedici anni ha già debuttato nel Campionato del Mondo Moto3™ e, qualche settimana fa al MotorLand, ha chiuso l’ultimo GP europeo prima del triplete asiatico come ottavo.

Tre vittorie e quattro podi in dieci gare sono stati la tabella di marcia di Foggia nel CEV. Un successo che arriva dopo i trionfi di Nicolò Bulega, suo futuro compagno di box nello Sky Racing Team VR46, e di Lorenzo Dalla Parta (Mahindra Aspar Team). Risultati che segnano ancora una volta il primato del motociclismo italiano in uno dei campionati strada verso il MotoGP™.

 

Consigliati