Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

In fuga da Melbourne

Miller e Rins diventano carcerati e un piano perfetto li porta a raggiungere Phillip Island

Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS) e Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) sono i protagonisti del pre-evento che apre il GP d’Australia, sedicesima tappa del campionato del mondo e seconda del triplete.

La fuga perfetta

I due corridori della classe regina hanno vestito i panni di due detenuti pronti alla fuga dalla vecchia prigione di Melbourne. Proprio là dove si ricorda la vicenda del criminale ribelle Ned Kelly, Miller e Rins, sono riusciti ad uscire dal famoso penitenziario grazie ad un piano ingegnoso.

Una volta venuti in possesso delle chiavi della cella, hanno eluso i secondini nascondendosi in un carrello della lavanderia. Usciti nel cortile e poi in strada, hanno cambiato i loro abiti fuggendo in moto verso Phillip Island.

Ora sono pronti ad indossare le loro tute e per partecipare al GP che inizierà venerdì 20 ottobre alle 10:00 (GMT + 11).

La fuga perfetta

Consigliati