Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Mir e gli altri, le stelle della Road to MotoGP™

Neo campione del mondo Moto3™, anche il maiorchino ha percorso la #RoadToMotoGP

Tags MotoGP, 2017

Joan Mir (Leopard Racing) ha vinto il Campionato del Mondo Moto3™ 2017, un dominio praticamente assoluto quello del maiorchino della classe leggera che è già pronto per il passaggio alla categoria mediana. Lo spagnolo è solo l’ultimo dei talenti delle due ruote che si sono formati nel percorso chiamato ‘Road to MotoGP™’, il grande progetto di Dorna che ha il fine di lanciare le promesse del motociclismo nelle competizioni iridate partendo da altri campionati internazionali e nazionali.

Support for this video player will be discontinued soon.

Joan Mir, campione del mondo Moto3™ 2017

Support for this video player will be discontinued soon.

British Talent Cup: dentro o fuori?

La Red Bull MotoGP Rookies Cup, l' Idemitsu Asia Talent Cup, il CEV (Campionato di Velocità Spagnolo) e la futura British Talent Cup offrono ai giovani corridori il primo contatto con la pista in un panorama di grande competitività dove il livello è molto simile alla prima classe iridata. Basterà citare i più importanti che in anni differenti hanno percorso la strada verso il campionato del mondo.

Prima di sbocciare in Moto3™, Mir ha partecipato a due di questi campionati esordendo nella Red Bull Rookies e passando poi al CEV. Vincendo nella piccola cilindrata il numero 36 ha raccolto il testimone di Brad Binder. Oggi in Moto2™, al suo primo podio nella categoria, l' ex iridato della 250cc ha partecipato alla coppa per giovani talenti su KTM dal 2009 al 2011.

Support for this video player will be discontinued soon.

FIM CEV Repsol, il trampolino di lacio per il MotoGP™

Tutti i piloti della Moto3™ 2017 arrivano dalle coppe Road to MotoGP™; tra questi ci sono Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3), Jakub Kornfeil (Peugeot Saxoprint) e Bo Bendsneyder (Red Bull KTM Ajo) che si sono aggiudicati la competizione Red Bull rispettivamente nelle stagioni 2014, 2009 e 2015. L’anno scorso la coppa andò a Ayumu Sasaki, promessa nipponica che la stagione prima aveva dominato l’Asia Talent Cup succedendo a Kaito Toba, oggi in Moto3™ con l’Honda Team Asia.

Support for this video player will be discontinued soon.

Alla ricerca del talento italiano

Il sole italiano splende alto nel cielo spagnolo da tre anni. Dennis Foggia (Junior Team VR46 Riders Academy) sta dominando il CEV diventando un altro pilota della scuola tricolore a farsi le ossa oltre i Pirenei. Prima di lui, infatti, Lorenzo Dalla Porta (Mahindra Aspar Team) e Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) hanno vinto il campionato iberico nelle edizioni 2016 e 2015.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dalla Red Bull Rookies Cup al MotoGP™

Ma la strada per il MotoGP™ prosegue oltre la quarto di litro. In Moto2™ tanti hanno partecipato ai campionati internazionali e nazionali prima di approdare in quello iridato. Lorenzo Baldassarri (Forward Racing) è una delle promesse italiane delle due ruote e ha vinto la Red Bull MotoGP Rookies Cup nel 2011. Nel CEV hanno fatto benissimo invece Fabio Quartararo, oggi con il team Pons HP 40 e domani portacolori Speed Up Racing, che ha mostrato la sua precoce competitività vincendo in Spagna nel 2013 e 2014 strappando la corona all’idolo di casa Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS). Nel 2015, preparandosi già per la classe di mezzo, Edgar Pons (Pons HP 40) ha vinto il CEV Moto2™.

Support for this video player will be discontinued soon.

La competizione che mi ha fatto crescere

L’approdo ideale della Road To MotoGP™ è la classe regina. Gli spagnoli della massima serie hanno tutti partecipato al loro campionato nazionale, ma solo i due fratelli Espargaro (Pol del team Red Bull KTM Factory Racing e Aleix portacolori Aprilia Gresini), Alex Rins (Suzuki Ecstar), Hector Barbera (Reale Avintia Racing) e Alvaro Bautista (Pull&Bear Aspar Team) hanno vinto la serie in classe 125cc. Eccezione non spagnola è quindi Johann Zarco, rookie del team Monster Yamaha Tech 3. Il transalpino prima di esordire nella classe maggiore ed essere incoronato due volte campione del mondo in Moto2™ ha fatto sua la Red Bull Rookies Cup nel 2007.