Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Per Miller un bel settimo posto casalingo

A Phillip Island l’australiano mette in pista una prestazione positiva dopo aver anche comandato la gara

Jack Miller (EG 0,0 Marc VDS) ha chiuso il GP d’Australia al settimo posto al termine di una prova esaltante davanti al suo pubblico. Una corsa maiuscola che arriva a pochi giorni di distanza dall’infortunio in allenamento e dal rientro. Allo spegnersi del semaforo, Miller parte subito forte dalla quinta casella mettendosi al comando della gara per i primi quattro giri. Non riuscendo a staccare gli inseguitori, l’idolo di casa ha poi dovuto abbassare il ritmo frenato anche dal consumo della gomma posteriore e accontentandosi di un ingresso nelle prime dieci posizioni.

Miller: “Una bella gara, eccetto la fine”

#AustralianGP: la gara MotoGP™

Miller ha commentato: “Condurre la gara è stata una sensazione incredibile. Forse aver spinto tanto all’inizio ha poi inciso sulle prestazioni. Ho anche dovuto cambiare le impostazioni dell’elettronica”, termina. “Sarebbe stato bello chiudere con un risultato migliore ma tenendo conto del mio infortunio va bene così”

Consigliati