Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

Valentino, bene sul bagnato ma è fuori dalla teorica top 10

Il Dottore chiude la prima giornata malese al dodicesimo posto pur dimostrando un buon ritmo nel pomeriggio di pioggia

Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) inizia il GP della Malesia, il penultimo della stagione, chiudendo le prime due sessioni di libere fuori dalle prime dieci posizioni. Per il pesarese solo il dodicesimo tempo della classifica combinata (2:01.662s) a 0,9s circa dal riferimento. La mattina a Sepang, caratterizzata da condizioni di asciutto eccetto le battute iniziali di FP1 segna in qualche modo la giornata di Rossi che inverte il trend nel pomeriggio quando la pioggia batte sull’International Circuit. Nelle seconde libere, per il numero 46 è il sesto miglior tempo (2:13.071s) e un buon risultato nella stagione dove le M1 ufficiali non hanno espresso in pieno il loro potenziale su pista bagnata. Per Valentino resta comunque una tabella tempi che lo vede momentaneamente fuori dalla Q2 ma da correre rimane la FP3 e un secondo giorno di GP all’insegna ancora dell’incertezza climatica.

Support for this video player will be discontinued soon.

I protagonisti commentano le prime libere della MotoGP™

“È stata una giornata difficile ma neanche così male” spiega Rossi. “Questa mattina siamo stati fortunati perché siamo riusciti a fare una ventina di minuti sull’asciutto dove abbiamo iniziato a prendere un po’ di dati. Non ero messo male come passo, anche se alla fine la posizione non è fantastica perché in tanti hanno montato la gomma morbida e io sono fuori dalla top dieci”. Prosegue, “Nel pomeriggio invece era totalmente bagnato e abbiamo potuto lavorare un po’ perché con questa moto non siamo competitivi sull’acqua. Abbiamo migliorato come posizione ma ancora non mi trovo bene e non ho abbastanza grip dietro”, termina. “Dobbiamo lavorare per cercare di andare più forte”.

Maggiori informazioni sul merchandising di Valentino Rossi le trovi nel MotoGP™ store.