Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

Qualifiche a Sepang, è pole di Pedrosa

Il veterano HRC domina il sabato e strappa il ruolo a Marquez; Zarco è secondo, poi ci sono Dovizioso e Valentino

A Sepang si aspettava Marc Marquez (Repsol Honda) come migliore delle qualifiche, si attendeva la risposta di Andrea Dovizioso per tenere aperto il campionato, ma nel sabato in Malesia a segnare il primato è Dani Pedrosa che conquista la terza pole position stagionale dopo quelle di Jerez e Montmeló e la quarta sulla pista di Kuala Lumpur.

Pedrosa: “Speriamo che la gara sia sull’asciutto”

Le condizioni climatiche ottimali sono lo scenario delle seconde qualifiche. Il pilota Repsol Honda, nel primo giorno in grande difficoltà sul bagnato, mette in pista un’ottima prestazione rispondendo ai vari primati che si sono susseguiti durante la sessione. Alla fine è lui il migliore e chiude con il tempo di 1:59.212s.

1

Qualifiche OnBoard con Pedrosa

Dietro a Pedrosa Johann Zarco (Monster Yamaha Tech 3), ancora una volta in prima fila protagonista di un crescendo esponenziale in questo finale di stagione.

Zarco: “Pensavo di giocarmi la pole”

Ma anche Dovizioso è tra quelli che si mettono al comando nella resa dei conti a fine sessione; il forlivese conquista alla fine la terza casella allo spegnersi del semaforo. Un risultato importante se unito alle qualifiche non incisive Marquez suo rivale in campionato e primo in classifica generale.

Dovizioso: “Ottimo risultato, avevo un bel feeling”

Nelle battute iniziali è da registrare proprio la caduta del pilota Honda all’ultima curva. Il leader della categoria però riprende subito la via della pista e, pur provando a raggiungere le posizioni di testa, chiude come settimo.

Belle qualifiche di Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP). Il Dottore dopo aver fatto il passo mette a referto il quarto tempo e partirà affiancato dal compagno di box Maverick Viñales, poi Jorge Lorenzo (Ducati Team).

Qualifiche in Malesia, parla la classe regina

Dalla Q1 arrivano Alex Rins (Suzuki Ecstar) e Pol Espargaro (Red Bull KTM Ajo), saranno ottavo e dodicesimo con il barcellonese meglio del collega di team Andrea Iannone.

Caduta di Cal Crutchlow (LCR Honda) alla curva 7, il britannico aprirà la quarta fila della griglia di partenza.

#MalaysianGP, la Q2

Domani, domenica 29 ottobre, la gara e il warm up. La sessione mattutina inizierà alle 9:40 locali, seguirà la corsa alle 15 locali, le 8:00 italiane.