Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Si apre il 2018 ed è subito Martin

Lo spagnolo del team Gresini fa suoi i test a Valencia. Bene Bastianini, secondo davanti a Bezzecchi

Terminano le prove al Ricardo Tormo di Valencia per la Moto3™ e Jorge Martin chiude come migliore della tre giorni.

Condizioni della pista buone ma le basse temperature hanno caratterizzato l’ultimo giorno a Cheste dove a fare benissimo e a dimostrare già un’ottima condizione è il madrileno del team Del Conca Gresini Moto3™. Per il numero 88 il tempo di 1:39.615s, messo a referto durante la seconda sessione.

“Abbiamo fatto solo una sessione, lavorando sul freno motore che è dove abbiamo trovato maggiori problemi con rispetto al nuovo propulsore”. Racconta Martin. “Credo che il poco lavoro portato a termine sia stato positivo e ora vogliamo andare a Jerez a sfruttare al meglio la prossima tre giorni già che qui non siamo stati fortunatissimi con le condizioni climatiche”.

A chiudere davanti a tutti la giornata però è Andrea Migno (Angel Nieto Team), per lui però il tredicesimo tempo della combinata.

Per Bastianini buona la prima da leopardo

Fa decisi passi in avanti e mette a referto il secondo miglior crono generale, Enea Bastianini. Il romagnolo inizia la sua avventura nel team Leopard Racing nel migliore dei modi pagando un distacco di 0,095s da Martin e staccando Marco Bezzecchi di 0,102s. Il riminese, classe 1998 e ora è pilota PruestelGP, anche oggi è stato molto competitivo; in sella alla KTM potrebbe diventare la sorpresa del campionato.

A seguire Aron Canet (EG 0,0) e in chiusura della top cinque Niccolò Antonelli (Sic58 Squadra Corse).

Tony Arbolino (Marinelli Snipers Team) e Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3) lasciano Valencia con buone indicazioni.

Sasaki: "Siamo tra i pretendenti al podio"

Lunedì 12 febbraio i secondi test precampionato per la categoria leggera, i piloti saranno in pista a Jerez de la Frontera.