Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Test Moto3™ a Jerez, la risposta del Bestia

Enea Bastianini segna il primato nel martedì andaluso e sale al comando della classifica combinata. Martin secondo davanti a Oettl

Il giorno due di test a Jerez de la Frontera si chiude con il primato di Enea Bastianini. Il pilota Leopard Racing mette a referto il tempo di 1:45.630s e risponde al crono da primato fatto da Jorge Martin (Del Conca Gresini Moto3) dominando la combinata.

Il martedì in Andalusia si apre con condizioni climatiche buone, sulle rigide temperature della mattinata splende il sole che porterà il termometro a circa 18 gradi. Bastianini continua il grande lavoro con la nuova scuderia e prosegue l’ottimo crescendo dimostrato a fine 2017 segnando un crono al di sotto della pole, firmata proprio da Martin, e il record della categoria. Dall’altra parte del box è costantemente veloce anche Lorenzo Dalla Porta; sesto a 0,8s dal romagnolo ad evidenziare la grande competitività del team celeste in questo avvio di stagione.

Per Bastianini tempo spaziale

Dopo il miglior tempo del primo giorno, Martin si ferma al secondo posto pagando un ritardo di 0,155s. Il numero 88 ha lavorato molto sul freno motore cercando il passo gara ottimale con gomme usate. In chiusura top cinque arriva Fabio Di Giannantonio, secondo pilota del team di Faenza, durante la giornata impegnato sull’ingresso e percorrenza di curva.

Terzo Phillip Oettl (Südmetall Schedl GP Racing) e quarto Andrea Migno. Tutto nuovo per il numero 16 nel box dell’Angel Nieto Team e il pilota VR46 Academy svolge un programma di lavoro incentrato sulle sospensioni e sulle le geometrie.

Con Tony Arbolino (Marinelli Snipers Team) come settimo e Niccolò Antonelli (Sic58 Squadra Corse) al decimo posto, sono sei gli italiani nella top 10 generale.

Grande impegno poi per gli uomini dello Sky Racing Team VR46, Dennis Foggia e Nicolò Bulega che si stanno focalizzando sulla ricerca del miglior assetto delle loro KTM. Per il rookie emiliano altri giri utili per allenarsi dopo il rientro dall’infortunio.

Secondo giorno di test a Jerez, il commento di Foggia

L'adattamento di Loi alla KTM

Domani, mercoledì, l’ultima giornata di prove.