Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By motogp.com

Il miglior Rins nel primo giorno a Buriram

Test in Thailandia, il barcellonese porta la Suzuki in scia del primatista Crutchlow

I test a Buriram si aprono con il miglior tempo di Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL) che fa sua la prima volta della MotoGP™ al Chang International Circuit. Ma dietro al britannico si posizione Alex Rins, pilota del team Suzuki Ecstar in grande crescita sulla pista asiatica dimostrando una competitività senza precedenti. Per il catalano il tempo di 1:30.809s e un ritardo di 0,012s nelle intasatissime posizioni di testa. La GSX – RR fa un’ottima figura, forte di un significativo miglioramento anche grazie ad alcune novità messe a disposizione dal costruttore.

Alex Rins: “Ho capito subito la pista. La verità è che non ci siamo concentrati molto sulle novità ma abbiamo provato solo alcuni nuovi set-up. Domani ci dedicheremo ad altro, come delle nuove soluzioni aerodinamiche e delle nuove sospensioni. Ho delle buone sensazioni. Penso che la chiave sia stata la costanza, l'aver avuto un buon ritmo. Questa pista è molto adatta alla nostra moto con la quale abbiamo fatto un gran passo in avanti, siamo molto più competitivi”.

Primo giorno a Buriram, le reazioni

Un buon inizio anche per Andrea Iannone che dopo aver occupato le posizioni di testa ha chiuso come nono ma vicino ai primi: (+0,4s).