Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By KTM Factory Racing

KTM allarga gli orizzonti e trova Tech3

La Casa austriaca e la scuderia francese siglano un accordo per la prossima stagione. Esordirà il primo team satellite con RC16

Tags MotoGP, 2018

Un costruttore dalle enormi possibilità e una scuderia storica del MotoGP™ sono le anime che si uniranno nel 2019 con l’accordo tra KTM e il team Tech3. La struttura francese infatti, dalla prossima stagione, porterà in pista le RC16 satellite affiancando le due del team factory. Una crescita, quella del marchio di Mattighofen, che impressiona dopo l’esordio del 2017 nella classe regina. A due stagioni dal debutto, ecco raddoppiare il numero dei suoi prototipi nella massima serie grazie all’impegno della scuderia di Hervé Poncharal. Dopo la rottura del duraturo rapporto con Yamaha, per la squadra transalpina, una nuova avventura con una Casa dalle grandissime risorse.

Pit Beirer, direttore KTM Motorsport: “Siamo molto soddisfatti di questa partnership. È una scuderia dalla grande esperienza e che può fregiarsi di grandi risultati. La loro professionalità ci renderà ancora più forti. Quattro KTM RC16 sulla griglia di partenza son o un altro grande risultato per noi, un numero utile per continuare con lo sviluppo dei nostri prototipi ed aumentare di più la nostra presenza nel paddock che va dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup alla classe regina. Guardiamo avanti e voglio ringraziare Hervé Poncharal per aver creduto in KTM”.