Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By Steve English

I volti nuovi della classe regina, ecco i rookie del 2018

Iniziano le emozioni del MotoGP™, i nuovi arrivati corrono per essere il miglior debuttante

Da un articolo di Steve English, reporter sportivo che lavora nel paddock dal 2011. Seguendo la sua grande passione, Steve è diventato giornalista a tempo pieno nel 2013 sposando lo scrivere alla fotografia. Dal World Superbike al MotoGP™, ora è una delle penne di motogp.com.

Xavier Simeon – Il ventottenne belga ha senza dubbio molta esperienza. La sua DesmosediciGP versione 2016 dovrebbe garantirgli delle prestazioni in linea con i migliori piloti satellite. Simeon è uno dei corridori con più gare all’attivo in Moto2™ e una vittoria nel GP di Germania nel 2015. Iridato nel FIM Superstock 1000, potrebbe rivelarsi una delle sorprese della stagione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Un volto nuovo: Xavier Simeon

Thomas Luthi – Un altro nome di grande esperienza e veterano della categoria intermedia, lo svizzero è stato costretto ad un ritardo nelle preparazione a causa di un infortunio sofferto nel finale dalla stagione scorsa. Due volte vicecampione del mondo Moto2™, Luthi ha dovuto recuperare negli ultimi test del precampionato per arrivare pronto alla prima gara. Con Marc Marquez, Johann Zarco e Tito Rabat è uno dei più vincenti nella media classe. Per lui un altro record, a Losail porterà la bandiera elvetica sulla griglia della MotoGP™ dopo venti stagioni.

Support for this video player will be discontinued soon.

Un volto nuovo: Tom Luthi

Franco Morbidelli – La promessa del motociclismo italiano e non solo, il campione del mondo Moto2™ è uno dei piloti più attesi di questo 2018. Un 2017 fatto di successi e grandi prestazioni per il giovane italo-brasiliano di scuola Valentino Rossi (è tra i corridori della VR46 Academy). Formatosi nel campionato europeo Superstock 600, entra nella classe mediana del MotoGP™ nel 2013 e da quel momento la sua carriera è un crescendo. Otto vittorie e venti podi sono il suo biglietto da visita per il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS ma anche il trampolino di lancio nella categoria più importante del motociclismo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Un volto nuovo: Franco Morbidelli

Hafizh Syahrin – In tanti credono in lui e il primo malese nella classe regina ha già fatto bene in sella alla M1 del team Monster Yamaha Tech3. Dopo la defezione di Jonas Folger a causa di una non ottimale forma fisica e mentale, il ‘Pescao’ è stato chiamato dalla struttura transalpina come sostituto temporaneo per i test in Thailandia. Ha convinto e, forte dei podi in Moto2™, per lui è arrivata la conferma per la stagione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Primo giorno di scuola per Syahrin

Takaaki Nakagami – Con Morbidelli è stato il rookie migliore di questo precampionato. Il nipponico fa sorgere ancora il Sol Levante ancora sulla cilindrata più grande e il suo inizio in MotoGP™ è già esaltante. Due vittorie e quattordici podi sono la sua tabella di marcia nelle categorie precedenti brillando anche in sella alle derivate di serie. È l’esordiente Honda con la RC213V più simile a quelle ufficiali.  

Support for this video player will be discontinued soon.

Un volto nuovo: Takaaki Nakagami

Il Campionato del Mondo MotoGP™ 2018 è qui. I cinque rookie saranno sicuramente i protagonisti di questa stagione che si preannuncia adrenalinica. Non perdere nulla della bagarre in pista, abbonati al MotoGP™ VideoPass. Ogni fine settimana potrai guardare tutte le sessioni LIVE e OnDemand, inoltre, avrai accesso agli highlight, alle interviste, agli approfondimenti e rivedere le gare storiche.

 

Consigliati