Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By Steve Day

Zarco, da rookie dell'anno a campione del mondo?

Sarà un grande risultato se il francese riuscirà ad inserirsi nella lotta per la conquista della corona iridata. L'analisi di Steve Day

Steve ha trascorso le ultime due decadi nel motociclismo con diversi ruoli. È stato pilota dal 2000 al 2005 e, dal 2008, ha fatto il commentatore per il Regno Unito diventando poi voce di Eurosport. Con Dorna dal 2014, è passato dal WorldSBK al MotoGP™ e nel 2018 sarà la voce principale del campionato del mondo per motogp.com e i partener internazionali.

Il debutto di Johann Zarco nella classe regina è stato sorprendente. Dopo aver vinto due titoli mondiali in Moto2™, il pilota di Cannes ha stupito tutti come approccio alla massima serie diventano il miglior esordiente del 2017.

Nonostante fosse stato definito da alcuni troppo ‘anziano’, con i suoi 26 anni, per intraprendere la strada della massima serie, il suo approccio alla classe è stato di alto livello. In gara a Losail ha condotto la corsa per molti giri, facendo il vuoto e lanciandosi verso la vittoria prima che una caduta lo ha costretto al ritiro.

Zarco, l'idolo di casa a Le Mans

Da lì, per tre volte, è entrato nelle prime cinque posizioni (Termas de Rio Hondo, Austin e Jerez). Sulla pista di casa, a Le Mans, ha conquistato il primo podio al quale se ne sono sommati altri due a Phillip Island e nell’ultima gara a Valencia. Una anno esaltante per il pilota del team Monster Yamaha Tech3, spesso nella lotta di testa.

Risultati importanti, se considerata la stagione difficile delle moto ufficiali molte volte dietro al veloce esordiente su M1 nera che ha chiuso al sesto posto in classifica generale.

MotoGP Rewind: una sintesi del #QatarGP

Il suo precampionato 2018 è stato altrettanto positivo dimostrando già una competitività da prime posizioni. Dopo un 2017 da alta quota e test invernali da protagonista, in molti lo vedono come uno dei cinque candidati al titolo.

Johann Zarco sarà l’ex rookie re della classe? Per scoprirlo segui il Campionato del Mondo MotoGP™ 2018 e abbonati al MotoGP™ VideoPass. Potrai guardare tutte le sessioni LIVE e OnDemand, avere accesso agli highlight, alle interviste, agli approfondimenti e rivedere le gare storiche.

 

 

Consigliati