Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Rossi infinito, in cifre

Al rinnovo per altre due stagioni, ecco i numeri del Dottore e del binomio con la M1

Valentino Rossi ha rinnovato con Yamaha e per, altre tre stagioni, vestirà i colori del team ufficiale di Iwata pronto ad estendere la sua leggendaria carriera fino al 2020. È il pilota più rappresentativo del MotoGP™ con numeri dal grande peso arrivati soprattutto in sella alla YZR – M1.

Rossi è il corridore più longevo del motociclismo contemporaneo, l’unico ad aver vinto un titolo in tutte le categorie del MotoGP™ e il primo a fare suo un campionato del mondo con due moto diverse.

I numeri generali:

9 titoli iridati: 1 in 125cc, 1 in 250cc, 1 in 500cc e 6 in MotoGP™

365 gare disputate

23 stagioni nel campionato del mondo (saranno 25)

115 vittorie in totale, 89 nella massima classe

227 podi, 191 tra MotoGP™ e 500cc

64 pole position, 54 nella cilindrata più grande

Il binomio di successo con la M1 prosegue verso la tredicesima stagione e oltre; Rossi è oggi l’ambasciatore di Iwata a livello mondiale. Tra lui e la sua moto c'è una vera e propria storia d’amore scoccata da subito, nel GP del Sudafrica 2004, l’esordio del Dottore con i tre diapason.

MotoGP™ Classics: South Africa GP 2004

I numeri con Yamaha:

56 vittorie, 43 piazze d’onore e 35 terzi posti

Finiture a punti in 206 gare

Il pilota che ha raggiunto il podio più volte, 134

Il corridore più vincente in una sola stagione, 11 successi nel 2005

Il pilota con più podi all’attivo in una annata, 16

Nei 12 anni con Yamaha almeno una vittoria a campionato

Consigliati