Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Inarrestabile Marquez a Termas de Rio Hondo

Il campione del mondo detta il passo davanti Crutchlow e Pedrosa e per Ducati la soddisfazione arriva da Rabat. Tengono le Yamaha

Marc Marquez (Repsol Honda) ha iniziato alla grande il GP d'Argentina, concludendo la prima giornata davanti a tutti con il tempo di 1:39.395s. Lo spagnolo è rimasto in cima alla tabella tempi e non è stato quasi mai insidiato dagli avversari.

Support for this video player will be discontinued soon.

Sorpassi, salvate e cadute: rivivi la FP2 MotoGP™ a Termas

Il suo compagno di marca, Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL) è stato il suo rivale più agguerrito, concludendo la giornata come primo pilota indipendente su un tracciato in cui ha ottenuto buoni risultati in passato. Dani Pedrosa (Repsol Honda Team) ha chiuso terzo, nonostante sia rimasto a 0.908 millesimi dal compagno di squadra. Tito Rabat (Reale Avintia Racing), probabilmente il più stupefacente della giornata, è stato il primo corridore non-Honda a rientrare direttamente nella Q2, concludendo a 43 millesimi da Pedrosa. Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) ha tenuto il passo dei migliori ad un secondo da Marquez in quinta posizione.

Support for this video player will be discontinued soon.

Libere argentine, i piloti commentano

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez: "Pista scivolosa, mi piace!"

Il vincitore dello scorso anno, Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) si è posizionato al sesto posto davanti al suo compagno di squadra Valentino Rossi mentre Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), si è portato in ottava posizione alla scadere.

Support for this video player will be discontinued soon.

Crutchlow: "Condizioni non facili, ma sono stato veloce"

Giornata in salita per entrambi i piloti Ducati, Andrea Dovizioso (Ducati Team) ha concluso a 1.543 secondi dal leader ed è rimasto in 15esima posizione, con alle spalle Jorge Lorenzo (Ducati Team), 16esimo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Pedrosa: "Qualche errore con le gomme, ma serviranno"

La battaglia per gli ultimi due posti della Q2 si farà incandescente e potrai seguire la qualifiche con il MotoGP™ VideoPass. Qualcuno riuscirà a fermare il 93 lanciato verso la pole?

Scoprilo domani, con le FP3 che partiranno alle 10.55 (GMT -3). Clicca qui per vedere i tempi delle libere del venerdì.

Consigliati