Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Rossi: "Tanto lavoro e il bilanciamento non va"

Le Yamaha ufficiali non sfondano nelle libere a Jerez ma il Dottore è nella ipotetica Q2

Valentino Rossi termina il primo giorno di GP di Spagna staccato di 0,6s dalla vetta ma, con il nono tempo, il bilancio delle prime libere andaluse può dirsi positivo. La prima Yamaha è quella di Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3), terzo, ma il Dottore lavora in vista delle qualifiche e segna un risultato accettabile sulla strada del sabato. Non così bene il collega di box Maverick Viñales, dodicesimo e in teorico ‘ripescaggio’ nella Q1.

Rossi Vs Marquez, in staccata

“Oggi è stata abbastanza difficile”, spiega Rossi. “Stamattina con il fresco non andavo male e il turno è stato buono. Poi nel pomeriggio le temperature si sono alzate e abbiamo sofferto un po’ di più”.

Libere a Jerez, il commento

“Il bilanciamento della moto non è fantastico, dobbiamo migliorare e soffriamo tanto con le gomme: dopo qualche giro cominciano a scivolare in accelerazione”, termina. “È solo venerdì, domani cercheremo di fare ulteriori step e capire”.