Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Baldassarri beffa Marquez, sua la pole per meno di un decimo

I primi 20 piloti sono racchiusi in meno di un secondo dopo delle qualifiche della Moto2™

Lorenzo Baldassarri (Pons HP40) ha conquistato la sua prima pole position nel pomeriggio a Jerez, rompendo anche il precedente record al Circuito di Jerez – Angel Nieto. Il pilota di casa e vincitore dello scorso anno, Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) ha lottato duramente per ottenere la sua terza pole stagionale, ma gli è sfuggita per 71 millesimi. Il leader della classifica Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46) è terzo a 68 millesimi, ottenendo così la sua seconda partenza in prima fila della stagione.

Support for this video player will be discontinued soon.

La prima pole di Baldassarri

I primi tre sono stati i più veloci in pista per la maggior parte della sessione, tutti hanno fatto segnare tempi veloci nei vari settori e Baldassarri ha ottenuto il nuovo record de circuito dopo soli 15 minuti. Nel frattempo, ci sono state otto cadute in Curva 9 durante le qualifiche per via della temperatura dell’asfalto che si è alzata.

Sam Lowes (Swiss Innovative Investors), Jorge Navarro (Federal Oil Gresini Moto2), Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) e Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), che sono caduti nuovamente in Curva 2 poco dopo, sono finite nella ghiaia della curva a destra. Tutte le cadute sono state senza conseguenze per i piloti.

Il Campione del mondo in carica della Moto3™ Joan Mir (EG 0,0 Marc VDS), che ha avuto problmei di stomaco questo weekend, partirà dalla sesta posizione.

Xavi Vierge (Dynavolt Intact GP) apre la terza fila con la settima posizione, mentre il pilota del team Swiss Innovative Investors Sam Lowes scatterà dall’ottava. L’ex vincitore non è riuscito a migliorare il suo tempo dopo essere caduto a metà sessione. Romano Fenati (MArinelli Snipers Team) è riuscito nuovamente ad entrare in top ten con il nono tempo e partirà davanti al vincitore della gara in Argentina, Mattia Pasini, decimo.

Oliveira dovrà rimontare dalla quattordicesima posizione, mentre Marcel Schrӧtter (Dynavolt Intact GP) è 17° e continua a recuperare dall’infortunio ai legamenti della spalla.

Support for this video player will be discontinued soon.

GP di Spagna: qualifiche Moto2™

La battaglia per la vittoria sembra incredibilmente serrata, chi riuscirà a vincerla? Guarda la gara della classe intermedia live alle 12:20 ora locale (GMT +2).

Clicca qui per vedere i risultati completi e la griglia di partenza

Consigliati