Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Le Mans decisiva per il futuro di Petrucci?

Tra poche ore inizia il GP di Francia e il numero 9 è pronto, sarà una prova molto importante dal punto di vista del mercato

Danilo Petrucci arriva al Circuito Bugatti dopo il quarto posto a Jerez, forte di una recupero in campionato che infonde speranza per il proseguo della stagione. L’appuntamento francese però sarà decisivo per il portacolori Alma Pramac Racing che, tra il GP di Francia e il Mugello vedrà delinearsi il futuro con il box più che satellite di Borgo Panigale.

È lo stesso a descrivere questa attesa, a un giorno dall’inizio del quinto GP stagionale: “Le Mans è una pista che mi piace”, afferma Petrucci: “Però qui c’è sempre l’incognita del meteo anche se spero che non piova. Dopo la gara di Jerez mi sento molto carico e anche in classifica ci siamo avvicinati ai piloti davanti (Petrucci è nella top 10 con le prime cinque posizioni vicine, ndr). Vorrei continuare a guadagnare in classifica iridata per arrivare al Mugello più carico che mai”.

Ma le domande in questi mesi sono sul suo futuro? Come vive questo periodo di continui movimenti di mercato Danilo Petrucci? “Stiamo parlando con Ducati e con Aprilia, questo non è un segreto”. Petrucci ha un contratto diretto con la Casa di Borgo Panigale ma in questi mesi si sono intensificate le relazioni con il costruttore veneto. “Penso che queste gare siano decisive fino al Mugello. Come ho detto tante volte mi piacerebbe continuare con Ducati anche se non so se sarà possibile. Ce la metterò tutta per fare delle belle prove”, termina. “Se basteranno bene, altrimenti guarderò altrove”.