Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
7 giorni fa
By motogp.com

Si delinea il futuro di The Maniac

Conferenza stampa di Le Mans. Nel giorno del rinnovo del collega di box, il numero 29 parla del proprio contratto

Andrea Iannone è reduce da due podi e da un crescendo di prestazioni che fanno guardare con positività al prossimo appuntamento in calendario. Si corre a Le Mans e nel pomeriggio di conferenza stampa tiene banco anche il futuro del numero 29. Partendo da quello che sarà il GP domani, dalle prime libere, Iannone dice:

“Sulla carata Le Mans non è uno dei miei tracciati favoriti, l’anno scorso è stata una gara difficile ma anche a Jerez pensavamo fosse un altro fine settimana non facile e invece sono salito sul podio”. Il pilota di Vasto attualmente occupa la quarta piazza in campionato, “Arriviamo in Francia in una situazione totalmente diversa rispetto all’anno scorso e abbiamo fatto dei bei miglioramenti. Dobbiamo adattare ancora la nostra GSX – RR alla caratteristica del circuito. Ma sicuramente siamo in un buon momento e nel team c’è armonia. Sono rigenerato”.

Dopo il commento su come sarà l’impegno transalpino, si va dritti alla tematica calda di queste giornate che anticipano il GP: i movimenti di mercato. Recentemente si sono chiusi i rinnovi di Aleix Espargaro e soprattutto di Alex Rins con l’ex rookie, autore di un podio in Argentina, che sarà ancora pilota Suzuki per altre due stagioni. “Alex è giovane e talentuoso”, afferma Iannone. “Sono contento che la sua avventura continui”. Resta pendente ancora la propria conferma ma The Maniac assicura e non ci sarà da aspettare molto: “Sono ottimista, in pochi giorni tutti sapranno che cosa sarà del mio futuro”.

Non perdere il GP di Francia! Segui l’azione in pista con il VideoPass e fai il tuo pronostico con la MotoGP™ League per vincere esclusivi premi.