Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Bagnaia in testa nelle FP2, Schrötter comanda la combinata

Il tedesco, terzo nelle FP2, ha il miglior tempo nella combinata e precede Bagnaia e Marquez

Nonostante l’infortunio ad un legamento della spalla, Marcel Schrӧtter (Dynavolt Intact GP) ha il primo tempo nella classifica combinata delle prove libere Moto2™ del Gran Premio di Francia HJC Helmets. Il pilota tedesco ha beffato per 81 millesimi il leader della classifica Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46), secondo nonostante una brutta caduta nella prima sessione. Il terzo tempo della combinata lo conquista Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS), a 93 millesimi da Schrötter. Lo spagnolo è caduto nelle fasi finali della seconda sessione, fortunatamente senza conseguenze.

Support for this video player will be discontinued soon.

GP di Francia: FP2 Moto2™

Rispetto alla mattina, le temperature il pomeriggio si sono alzate e hanno permesso ai piloti di abbassare i tempi, ma sia Schrötter che Marquez non sono riusciti a migliorare rispetto alla prima sessione. Il tedesco, in testa la mattina, ha chiuso il secondo turno con il secondo tempo, mentre il pilota del team EG 0,0 Marc VDS ha fatto registrare il quarto crono nel pomeriggio. Bagnaia però è stato più veloce di oltre mezzo secondo nella seconda sessione, chiudendo al comando. Proprio alle sue spalle troviamo lo stupefacente rookie e campione in carica della Moto3™ Joan Mir (EG 0,0 Marc VDS), secondo nella FP2 e quarto nella combinata.

Il quinto tempo della giornata appartiene a Jorge Navarro (Federal Oil Gresini Moto2), solo diciannovesimo la mattina e protagonista di due cadute senza conseguenze il pomeriggio. Ma il tempo fatto segnare nella prima sessione di libere gli ha garantito la terza posizione, dimostrando anche un passo ottimo per lottare per la prima fila nella qualifica di domani. Mattia Pasini (Italtrans Racing Team) è caduto in curva 8 durante il secondo turno, ma è comunque riuscito a migliorare il tempo della prima sessione di poco più di mezzo secondo. Uscito illeso dalla caduta, Pasini ha chiuso la giornata con il settimo tempo della classifica combinata.

Un altro pilota a terra nel secondo turno di libere è stato Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo). Migliora anche l’altro rookie, Romano Fenati (Marinelli Snipers Team), che ha rimontato dal tredicesimo tempo della prima sessione al nono della seconda. Proprio alla fine, ha fatto segnare il suo tempo più veloce.

Entrambi i piloti del team Pons HP40, Lorenzo Baldassarri e Hector Barbera, sono caduti nella seconda sessione. Il pilota italiano ha concluso la giornata appena fuori dalla top 10, con l’undicesimo tempo, retrocedendo di ben cinque posizioni rispetto alla mattina.

Sintonizzati alle 10:55 (GMT +2), ora in cui la classe intermedia torna in pista per la terza sessione di prove libere.

Per i risultati completi clicca qui!

Continua a seguire il GP di Francia con il VideoPass!

Consigliati