Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Dovi e Ducati, il binomio rinnovato si cala nella battaglia

Desmo Dovi continua la sua avventura in Ducati e fa il passo nel venerdì francese. Poi Marquez e il Dottore è terzo

Il venerdì di libere della classe regina a Le Mans si chiude con il primato di Andrea Dovizioso. Il pilota del Ducati Team, fresco di rinnovo con la Casa di Borgo Panigale, mette a referto il crono di 1:31.936s. Un tempo che abbassa il record del circuito del 2016 firmato da Jorge Lorenzo su Yamaha.

Support for this video player will be discontinued soon.

Primato e rinnovo, è grande venerdì francese di Dovi

Moto di Iwata che brillano come da pronostico assolutamente non scontato. Valentino Rossi è competitivo e veloce sin dalla FP1. Il pilota Movistar Yamaha MotoGP occupa le prime posizioni e potrebbe chiudere in piazza d’onore ma il passaggio a tempo concluso di Marc Marquez (Repsol Honda) lo pone al terzo posto con un distacco di 0,24s dalla vetta.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez: "Qui tutti sono vicini"

Il primato di Dovizioso è netto quanto dal grande significato ance se i rivali sono agguerriti. Desmo Dovi per ben due passaggi abbassa il proprio primato, Marquez ci prova fino alla fine ma deve cedere la leadership di 0,16s.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rossi: "Positivo questo terzo posto"

Anche Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) si mette in mostra là dove vinse nel 2017. È quarto davanti alla M1 di Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3).

Entrano nella top 10: Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing), Dani Pedrosa (Repsol Honda), non al meglio della condizione, e Aleix Espargaro, ancora pilota Aprilia Racing Team Gresini per due stagioni.

Per il box Repsol Honda anche un grande lavoro sulle nuove carenature con i due piloti che hanno scelto omologazioni diverse.

Caduta del catalano su moto austriaca alla curva 8 e alla 12 scivola anche Franco Morbidelli. Nulla di grave per il rookie del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. Poi cadrà anche Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing) alla 9. I due italiani chiuderanno come tredicesimo e ventesimo.

Quattordicesimo crono in combinata per Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar).

Domani, sabato 19 maggio, le ultime libere e le qualifiche. La MotoGP™ sarà in pista dalle 9:55.

Continua a seguire il GP di Francia con il VideoPass!