Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

10 motivi per non perdere la gara a Montmeló

Lorenzo parte in pole, Marquez dà spettacolo, Dovi e Viñales presenti e il Dottore pronto alla grande gara. Che cosa vuoi di più?

Jorge Lorenzo non centrava la pole position da Valencia 2016, è la prima sulla Ducati e diventa il primo a mettere nel cassetto una partenza al palo su una Yamaha e su una DesmosediciGP.

Support for this video player will be discontinued soon.

Lorenzo non si ferma, prima pole con Ducati

È la 66esima volta che Lorenzo domina una qualifica in 275 GP disputati. Nella classifica delle pole è secondo alle spalle di Marc Marquez (74).

Support for this video player will be discontinued soon.

Il dolce momento di Jorge

Dopo il passaggio dalla Q1 (è successo tre volte nella massima serie), Marc Marquez prenderà avvio alla sua gara dalla prima fila per la terza volta in questa stagione. Potrebbe essere il terzo pilota a vincere una GP dopo essere passato dalle prime qualifiche (Crutchlow a Phillip Island 2016, Miller ad Assen 2016).

Support for this video player will be discontinued soon.

La salvata di Marquez da tutte le angolazioni

Nel 2017 Andrea Dovizioso vinse la gara barcellonese. Il numero 4 Ducati inizierà la gara dalla terza casella. Per lui è la prima volta in prima fila da Sepang 2017.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dovi e il gran ritmo per la vittoria

Apre la seconda fila Maverick Viñales, solo una volta a podio negli ultimi otto GP.

Quinto posto in griglia di partenza per Andrea Iannone, è il miglior risultato di una pilota Suzuki dalla pole di Aleix Espargaro nel 2015.

Settima casella per Valentino Rossi, il pilota con più vittoria a Barcellona. Tutte le vittorie sono arrivate dopo la partenza dalle prime due linee di partenza.

Support for this video player will be discontinued soon.

La novità sulla M1 del Dottore

Tito Rabat completa la terza fila. È il suo miglior risultato in qualifica sull’asciutto.

Takaaki Nakagami, 12esimo in partenza, è stato il secondo rookie della classe con Franco Morbidelli a centrare il passaggio in Q2.

Pol Espargaro festeggerà le 200 gare. Con suo fratello non ha centrato l’ingresso nella top 12 sulla pista di casa. È la prima volta da quando sono nella massima serie.

 

Consigliati