Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Le 6 qualifiche del 2018, spettacolo puro

Rivivi le lotte per la pole position che hanno caratterizzato la classe regina fino a questo momento

La bagarre della pole è la sessione più attesa del sabato e tra le più sentite di tutto il fine settimana. In quei minuti ci si gioca una buona fetta di vittoria. Partire al palo è sempre un grande vantaggio e su certe piste addirittura basilare. Ripassiamo le Q2 vissute fino ad ora.

In Qatar fu Johann Zarco a fare il passo davanti a Marc Marquez e Danilo Petrucci, è stato l’inizio della grande stagione del pilota transalpino.

Rivivi il fuoco degli ultimi giri in Q2 a Losail

In Argentina il sabato riservò molte emozioni. In condizioni miste, tra pioggia e pista asciutta la spuntò Jack Miller che vinse la scommessa montando gomme slick. A completare la prima fila Dani Pedrosa e l’ancora presente Zarco.

Due minuti da paura in Q2!

Sul COTA, come da tradizione, tutti si adeguarono alla legge di Marquez che però fu sanzionato e dovette lasciare la pole a Maverick Viñales con Andrea Iannone e Zarco a completare la prima linea.

Q2 in Texas: gli ultimi due minuti sono imperdibili

Di ritorno in Europa, a Jerez de la Frontera, è stato Cal Crutchlow a segnare il passo in Q2.

Video GRATIS: gli ultimi due minuti da paura a Jerez

Mentre Zarco diventò il grade protagonista nel sabato del GP casalingo a Le Mans.

Video GRATIS: gli ultimi tre minuti di fuoco a Le Mans

Anche Valentino Rossi divenne l’eroe nazionale, conquistando la partenza al palo al Mugello nel corso del GP d’Italia.

Video GRATIS:gli ultimi tre minuti della Q2 al Mugello

 

 

Consigliati