Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

“Per una strategia bisogna essere veloci, noi lo siamo”

Tra i candidati alla vittoria catalana c’è anche il numero 4 che inizierà la gara dalla prima fila

Andrea Dovizioso chiude le qualifiche a Barcellona con il terzo tempo. Per il pilota del Ducati Team un risultato che gli dà la possibilità di andare alla carica in gara domenica. Quanto dimostrato in pista dal romagnolo, al di là un tempo (1:38.923s) vicinissimo al riferimento della giornata, lo cala nel ruolo di grande protagonista in gara. “Siamo rapidi”, dice Dovizioso. “Questo è importante. “Per pensare ad una strategia bisogna essere veloci e noi lo siamo”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Dovi e il gran ritmo per la vittoria

Prosegue: “La nostra tattica deve essere flessibile, ho un paio di idee ma vedremo se posso applicarle in gara”. Dovizioso, oltre a Marquez adesso deve far fronte anche al velocissimo compagno di box, a fine esperienza con Ducati ma all’inizio dell’idillio con la moto italiana. “Dobbiamo avere la mente un po’ sgombra e aperta in modo da adattarci a diverse soluzioni durante la corsa”.

Support for this video player will be discontinued soon.

La conferenza stampa post qualifiche a Montmeló

Parlando delle gomme il forlivese conclude: “Il grip è buono, ma il modo nel quale dobbiamo gestire il pattinamento è difficile, con tutti i tipi di gomma le sensazioni sono le stesse”.

Consigliati